Il senso dei G.A.S. nel tempo del Covid

Il valore aggiunto dei G.A.S. in questo momento tragico a livello di salute con ripercussioni gravi sulla società e l’economia sta proprio nella lettera “S”, che significa solidale. Su questo si basa la loro filosofia fin da quando sono nati, differenziandosi dai tanti gruppi di acquisto che spopolano sul web, volti al risparmio collettivo.

Il Gruppo di Acquisto è solidale verso la terra. Cerca di impattare il meno possibile, trova strategie di tutela del bene più prezioso che abbiamo, il nostro mondo. Rispetta i cicli stagionali di produzione e ringrazia la Madre Terra per ciò che dona. Impara a non fare sprechi e ad utilizzare anche gli scarti, che diventano risorse.

Il Gruppo di Acquisto è solidale verso i produttori, cerca di prediligere il km0, il piccolo produttore. Costruisce un rapporto di reciproca fiducia. Non firma contratti. Basta la conoscenza che di anno in anno, e con il passa parola, si intensifica e suggella il patto. Si diventa intimi dei produttori: si ascoltano le loro storie e si condivide la propria. Si cresce insieme.

Il Gruppo di Acquisto è solidale verso i lavoratori. Si chiede trasparenza, la giusta paga, un equo trattamento. Si ripudia lo sfruttamento in tutte le sue forme.  E si scopre che in una società come la nostra, questo è ancora possibile e va tutelato come un bene in via d’estinzione. Si va sui terreni, nelle aziende, si parla con i produttori, ci si confronta. E si torna sempre un po’ più saggi.

Il Gruppo di Acquisto è solidale con il territorio. Non è un gruppo chiuso, spesso è parte di una Rete territoriale, regionale e nazionale, perché le buone prassi devono poter contagiare il mondo partendo da noi per arrivare lontani. In molte di queste Reti sono coinvolti anche i produttori, perché si possano trovare le giuste strategie per rendere possibile il cambiamento. 

Il Gruppo di Acquisto è solidale anche con i membri stessi del GAS e con tutti coloro che ad esso si rivolgono. Con una attenzione e una dedizione smisurate persone si mettono a disposizione della comunità per intercettare bisogni, per capire esigenze, per sensibilizzare all’eco-sostenibile. Persone dal cuore immenso trascorrono ore e ore per conoscere i produttori, per fare rete con gli altri GAS, per predisporre gli ordini, per scaricare i prodotti che arrivano, per dividerli tra tutti gli acquirenti, per fare i conti, per ritirare i contenitori vuoti e di nuovo riportarli al produttore. È solidale perché fa la spesa e la porta direttamente a casa di chi non sta bene o di chi, in un momento negativo, si scorda anche di fare gli ordini. È solidale perché impegna adulti, giovani e pensionati, colmando di senso le giornate di tutti. 

Il Gruppo di Acquisto, oggi, va oltre: è solidale, anzi fa nascere solidarietà, perché in un momento come questo si sente il bisogno di essere tutti più vicini, anche se lontani, si sente l’esigenza di aprirsi e non di chiudersi, pur essendo chiusi in casa. Il GAS diventa una finestra sul mondo: sui terreni che continuano a produrre e non si fermano mai e allora si mettono in rete i produttori vicini, per far sì che i prodotti buoni e genuini continuino ad arrivare sulle nostre tavole in modo ancora più eco-sostenibile, diminuendo e accorpando i trasporti. È solidale, perché ascolta i bisogni dei territori più lacerati da questo virus e fa in modo che anche i loro prodotti possano arrivare a noi. È solidale nel momento in cui anche a un solo membro viene l’idea di adottare qualche famiglia in difficoltà oppure di aiutare un nuovo produttore con prodotti fino a quel momento non inseriti nel paniere. E nascono sempre nuove idee solidali. Ecco perché i GAS esistono ed oggi hanno un valore in più.

                                                                     

Seguici su

Newsletter

Post correlati

Il Mercato Contadino di Rho… si accentra!

Informazione IMPORTANTE che riguarda l'appuntamento consueto con i nostri...

Mercato Contadino di Rho Winter Edition: omaggi e laboratori per tutti

Oltre ai banchi dei produttori, che vi aspettano con...

Idee regalo in vista del Natale: tante occasioni al Mercato Contadino di Rho

Sabato 9 dicembre saranno numerose le occasioni per incontrarci...

Prendiamoci Cura: persone oltre l’associazione

I Gruppi di Acquisto Solidale non sono altro che gruppi...

A Cormano gli amici di Easygas animano il Mercato Contadino

Nelle mattinate del 2° e 4° sabato del mese,...

Sponsor

spot_img

1 COMMENT

  1. Grazie per queste riflessioni. I Gas esistono e la direzione alla quale orientarsi per non perdersi, è quella della solidarietà. Solidarietà attiva, inclusiva, mutualistica, per una trasformazione territoriale nella quale Gas, movimenti, associazioni, cittadini e cittadine, si uniscono per non lasciare indietro nessuno perchè “nessuno si salva da solo, ci si salva e si va avanti solo tutti insieme”. Alberta

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_imgspot_img

Nella stessa categoria

“Dal carrello al piatto”, consigli per una sana alimentazione

#Oltreiperimetri è un progetto di Welfare di Comunità del territorio del Rhodense.Nasce per individuare e mettere in atto nuove modalità d’intervento e di azione...

“…con le mani nella terra!”

5 incontri gratuiti per imparare a "mettere le mani nella terra"! Coltivare Comunità è un progetto finanziato da Regione Lombardia grazie al bando Terzo Settore...

Il ginepraio delle proteste degli agricoltori

In queste settimane si è data ampia notizia su tutti i canali di informazione della protesta da parte degli agricoltori, il cosiddetto "popolo dei...