Ecco il giorno della partenza: Da Rho a Strasburgo per i diritti umani

5 settembre 2017

Ne avevamo parlato mesi fa anche qui sul nostro sito, ora finalmente è giunto il giorno della partenza di Vittorio per Strasburgo!
Sabato 9 vi aspettiamo in tanti e in tante per sostenere questa grande sfida e impresa in solitaria volta a sensibilizzare le cittadine e i cittadini di domani (e di oggi) ai valori del dialogo,del rispetto e della solidarietà.Valori quanto più attuali alla luce dei fatti di cronaca proprio di questi giorni.

Per i più temerari, sarà possibile accompagnare Vittorio con gli amici della Fiab Rho fino a Boffalora.un percorso interamente su pista ciclabile adatto a grandi e bambini.

Ecco il comunicato da parte del Gruppo di Lavoro “Pedalata Longa per i Diritti Umani”:

“Un diritto non è altro che l’aspetto di un dovere”.
È con questo spirito che per quasi un anno abbiamo lavorato alla miglior riuscita dell’iniziativa “Pedalata Longa per i diritti umani: Da Rho a Strasburgo in 38 tappe”.
In questi mesi di preparazione abbiamo avuto il piacere di entrare in contatto con tante realtà territoriali, gruppi sportivi, singoli cittadini che con la loro solidarietà e vicinanza ci hanno dato la forza di continuare ad andare avanti in questa iniziativa tanto nobile quanto faticosa.
Abbiamo fatto conoscere e discutere, nel suo 68° anniversario, la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, abbiamo parlato di bullismo ai giovani, di violenza sulle donne, femminicidio e di altri fenomeni come l’omofobia, le condizioni nelle carceri e soprattutto il tema dell’accoglienza ai migranti.
Vittorio porterà a compimento questa impresa in cui attraverserà 38 città tra Italia, Francia e Svizzera dove ci saranno momenti di incontro e discussione sia con le Amministrazioni Comunali che con realtà associative, gruppi sportivi e movimenti che ne condividono gli ideali.
Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti coloro che ci hanno sostenuto dal primo momento in cui ci siamo incontrati e che hanno contribuito anche con piccole donazioni di denaro, vestiario o materiale utile all’iniziativa.
Sabato 9 settembre saremo in Piazza S. Vittore a Rho, dalle 9 alle 11, insieme alle associazioni che ci sostengono e l’amministrazione comunale per dare il via alla nostra impresa. Vi invitiamo a partire con noi per accompagnare Vittorio fino a Boffalora, Magenta e, per i più temerari, Novara. Inforcate quindi le vostre biciclette e pedalate con noi per i Diritti Umani!

Vi aspettiamo numerosi alla partenza della “Pedalata Longa per i Diritti Umani”!

Per rimanere aggiornati sul viaggio clicca qui

 

 

 

 

 

Tag:

Nessun commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento