Prendiamoci Cura 2013, domenica 22 settembre

8 luglio 2013

Fervono i preparativi per la 5° edizione di Prendiamoci Cura che si svolgerà domenica 22 settembre a Rho, in piazza Visconti per portare in piazza i produttori biologici che da anni servono i Gas, Gruppi di Acquisto Solidale rhodensi.

“Per fare un tavolo ci vuole un seme. Semi di cultura” è il titolo scelto per la manifestazione di quest anno, per dare spazio alla questione della salvaguardia dei semi promossa dalla Rete Semi Rurali e Civiltà Contadina contro le multinazionali dell’agro-business che, in nome del profitto, impediscono la libera circolazione delle sementi, che fin dagli inizi della storia agricola dell’umanità ha costituito un prezioso veicolo per la promozione della biodiversità e della diffusione di varietà.

Un tempo erano gli stessi contadini a selezionare i semi e col tempo si sono create va­rietà adattate a venti, temperature, piogge e altre caratteristiche della zona. Erano semi che formavano parte della cultura del posto, legate alla gastronomia, agli usi e abitudini popo­lari. Queste sementi tramandate per generazioni sono state abbandonate perché sostituite da quelle di origine agroindustriale e Questo ha minato l’autosufficienza dell’agricoltore, che si vede obbligato a ricomprare ogni anno le sementi perché spesso ibride e non riseminabili oppure coperte da bre­vetti.

Ma questo processo si può cambiare. Siamo noi che possiamo farlo come consumatori, chiedendo cibi locali e di stagione; come agricoltori, professionisti e non, seminando va­rietà locali e conservandone la semente nei nostri campi, orti e persino nei vasi nei balconi per poi scambiarceli come in passato.

Per questo abbiamo scelto il tema dei semi, per sensibilizzare sulla necessità di recuperare le pratiche antiche e tutelare la biodiverità a salvaguardia della nostra salute e del nostro benessere.

 

Ma tanti altri sono gli appuntamenti ancora in fase di definizione

  • uno spazio giochi
  • un percorso ciclabile per bimbi per guidarli all’educazione stradale
  • la ciclofficina per la riparazione delle biciclette
  • laboratori
  • uno spettacolo teatrale per bambini
  • uno spazio per i Gas dei dintorni

 

Vi aspettiamo tutti in piazza Visconti, domenica 22 settembre, dalle 10.00 alle 18.00

 

Tag:

Nessun commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento