La meravigliosa vita di Jovica Jovic

24 settembre 2013

Mercoledì 25 settembre, ore 18.30 alla Libreria Feltrinelli di Piazza Piemonte a Milano, la presentazione del libro La meravigliosa vita di Jovica Jovic con Moni Ovadia e  Marco Rovelli.

Jovica Jovic è uno dei rom che vivevano nel campo di via Sesia a Rho e che, come tutti gli altri, è stato scacciato dalla stupidità e dalla violenza dei tanti nostri concittadini. Quando partecipammo alla benedizione della cappellina che i rom avevano costruito nel campo ci mostrò il crocefisso che aveva costruito: di vetro. “Perchè di vetro?” gli chiedemmo. E lui: “Perchè così ci ricordiamo quanto siamo fragili”.

Mercoledì 25 settembre
ore 18,30

laFeltrinelli di Piazza Piemonte, Milano
Moni Ovadia e Marco Rovelli presentano

 “La meravigliosa vita di Jovica Jovic”

Joco invito Feltrinelli

Non ho mai scritto un libro, non ho mai pensato di poter scrivere. Ma vorrei raccontare il mio popolo Rom, con le sue tradizioni, le sue storie d’amore e di sofferenza“. Il desiderio di  Jovica Jovic, fisarmonicista Rom del mondo, che dopo avere vissuto in un campo a Rho si è trasferito a Parabiago con la famiglia, è stato realizzato da due grandi artisti, Moni Ovadia e Marco Rovelli. I due hanno raccolto del storie dei musicista che con la sua fisarmonica  ha suonato in tutta Europa, e scritte in La meravigliosa vita di Jovica Jovic (Feltrinelli).

Jovica Jovic – si legge sul sito della casa editrice – è  una fonte inesauribile di storie: quella volta che rubò le galline alla vicina cieca, quell’altra che suo padre compose una canzone a Auschwitz, quando poi si comprò una Dallapé rossa fiammante come una Ferrari… Tutte insieme compongono un arazzo coloratissimo, fatto anche di discussioni, di lettere e di fiabe, di riflessioni e invenzioni“. Una lettura interessante.

Tag:

Nessun commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento