Aggiornato il Disciplinare e Carta di Intenti dei Mercati di Prendiamoci Cura

28 Dicembre 2019

Tutti insieme dobbiamo avere la consapevolezza che con i mercati contadini coltiviamo, partecipiamo, diffondiamo e difendiamo un prezioso presidio di biodiversità, sovranità alimentare, e buone relazioni.

“Coltiviamo rispettando la natura, vendiamo rispettando la gente, promuoviamo lo sviluppo armonico del territorio, sosteniamo la crescita della concorrenza, perché per noi “concorrere” significa correre assieme”

I Produttori ed i Trasformatori in condivisione con l’Associazione Prendiamoci Cura, di cui fanno parte i Gas del territorio nord-ovest di Milano, hanno elaborato questo Regolamento Disciplinare e Carta di Intenti come base fondamentale e punto di riferimento per la nascita, la partecipazione ed il confronto con le Autorità Comunali di competenza dei mercati contadini esistenti e di quelli che nasceranno in adesione a questa carta.

Il mercato contadino è un luogo di sane relazioni; chi acquista diventa co-produttore, certifica con i propri sensi, più che sulle carte, guardando, parlando, ascoltando, toccando e vedendo nel prodotto non una merce ma un bene, non l’oggetto di uno scambio economico, ma il soggetto di un fare insieme a chi produce.

La collaborazione tra gasisti e produttori per il buon funzionamento del mercato è basilare per la corretta diffusione ed affermazione di questa attività. Ognuno deve fare la sua parte per dare un contributo operativo nel pensare ad iniziative mirate a mantenere il mercato sempre vivo e propositivo.

Qui il testo completo del Disciplinare

Tag:

Nessun commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento