21 marzo, incontro sul tema dei corridoi umanitari

16 marzo 2017

Badheea è una donna Siriana di 55 anni che ha vissuto il dramma della guerra, la fuga dal suo paese, la permanenza nei campi profughi in Libano per quattro anni ed infine l’arrivo in Italia attraverso i corridoi umanitari.

La sua storia, raccolta in un libro scritto da Mattia Civico ed edito dalla casa editrice Il Margine, racconta di una donna che ha avuto la straordinaria capacità di custodire la speranza nei cuori della propria famiglia composta da nove figli e 20 nipoti.

Ne parliamo con l’autore martedi 21 marzo alle Acli di Via De Amicis 7. Organizzano Intrecci, Caritas cittadina, Acli, Consiglio cittadino dei migranti, Oasi, Prendiamoci cura, associazione Cielo.

>>vai alla scheda del libro

 

 

 

Nessun commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento